Nasrin Sotoudeh, una vita per difendere

29 novembre 2019

ore 21.00

Le parole dell’avvocata iraniana in carcere per la tutela dei diritti umani

Idea drammaturgica, selezione e montaggio dei testi di Gaetano Pacchi

Lettere dal carcere di Evin interpretate da Patrizia De Luca Grazia Doni

Commento e voce del giudice di Gaetano Pacchi

Brani musicali eseguiti da Franco Bonsignori Laura Caponeri

con il saluto del sindaco Roberto Ciappi e l’intervento di Martine Markovics

L’obiettivo della serata, patrocinata dal Comune, è raccogliere fondi a favore di S.C.I.E. Sul Cammino in Evoluzione APS e a sostegno dei percorsi psico-oncologici